Oman - Informazioni Utili

Muscat: Grande Moschea Sultan Qaboos

Muscat: Grande Moschea Sultan Qaboos

Il fiordo di Khor Najd, penisola di Musandam

Il fiordo di Khor Najd, penisola di Musandam

Muscat

Muscat

La favolosa costa omanita

La favolosa costa omanita

Il villaggio di pietra di Al Hamra

Il villaggio di pietra di Al Hamra

Sultan Qaboos Grand Mosque

Sultan Qaboos Grand Mosque

Bimmah Sinkhole

Bimmah Sinkhole

Datteri e te, simboli di ospitalità

Datteri e te, simboli di ospitalità

Wahiba Sands

Wahiba Sands

Il ‘Giardino delle Rose’ a Muscat

Il ‘Giardino delle Rose’ a Muscat

 

Oman - Informazioni Utili

LINGUA: La lingua ufficiale del paese è l'arabo, ma la conoscenza dell'inglese è comunque diffusa, i cartelli stradali infatti sono sia in inglese che in arabo. Altre lingue: Urdu, Swahili e Baluchi. 

 

RELIGIONE: Si ritiene che la religione più diffusa sia l'islam. Sono presenti anche esponenti dell'induismo, buddismo, cristianesimo. 

 

FUSO ORARIO: Il fuso orario è di + 3 ore rispetto all’Italia, +2 quando vige l'ora legale.

 

CLIMA: Il Sultanato, ha un clima vario ed è soggetto a differenziazioni climatiche. In generale i mesi più caldi sono giugno e luglio, mentre i mesi più gradevoli vanno da metà ottobre a metà aprile.

Le fasce costiere che si affacciano sull’Oceano Indiano risentono dell’umidità, ma il caldo è mitigato dalla brezza marina. L’interno desertico è molto caldo ed estremamente secco in estate, mentre sulle montagne dell’Hajar in estate si gode di un clima piacevolmente mite. In inverno alle quote più alte la temperatura scende fino ad arrivare, durante la notte, anche allo 0°C.
Il sud del paese ha un clima diverso, ed è interessato dal passaggio del monsone estivo chiamato “Khareef” che porta piogge e brume (che rendono il paesaggio rigoglioso e verdeggiante). Le temperature oscillano intorno ai 30°C. Da ottobre ad aprile il clima è piacevolissimo ed il mare calmo, mentre da metà maggio a metà luglio l’umidità è parecchio alta.
Nella parte centrale dell’Oman, (indicativamente da dicembre a gennaio) possono capitare occasionalmente delle piogge, di breve durata ma molto intense.

 

DOCUMENTI: Per entrare in Oman bisogna avere con sé il passaporto di validità di almeno sei mesi dal momento d'ingresso. I viaggiatori italiani possono chiedere il visto d'ingresso alla frontiera; il costo di 10 giorni non rinnovabile costa circa 12 euro, quello da 30 rinnovabile costa circa 48 euro.

 

MONETA: La moneta dell'Oman è l’Omani Rial (RO o OMR). 

 

Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per fini operativi, statistici e pubblicitari. Per sapere a cosa servono i cookie e per impostare le proprie preferenze visitare la pagina Privacy Policy. Continuando la navigazione o chiudendo questo avviso, acconsenti all'uso dei cookie e ai termini riportati alla pagina Privacy Policy.
OK